IT     EN  

Informativa di Navigazione

INFORMATIVA PRIVACY

La presente informativa privacy ha lo scopo di fornire tutte le informazioni sul trattamento dei dati personali effettuato da Meware S.r.l. quando l’utente naviga nel presente sito (come di seguito meglio indicato).

  1. INTRODUZIONE – CHI SIAMO?

Meware S.r.l. con sede legale in Roma, in Largo Gibilmanna n. 4 – 00146, P. IVA/C.F. n. 10792021007 (di seguito, la “Società” o “Titolare” o “Meware”), si occupa di

La presente informativa privacy illustra agli interessati, ovvero agli utenti finali che navigano il sito web www.meware.it di proprietà di Meware (di seguito, gli “Utenti”), come saranno trattati i loro dati e viene fornita dalla Società, in qualità di titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 (di seguito, “Regolamento”, il Regolamento e il D.Lgs. 196/2003, integrato con le modifiche introdotte dal D.Lgs. n. 101/2018, il “Codice Privacy”, sono insieme definiti “Normativa Applicabile”).

 

  1. COME CONTATTARCI?

Gli Utenti possono contattare la Società in qualsiasi momento, inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail info@meware.it, oppure inviando una raccomandata A/R alla sede legale della stessa, come indicata in epigrafe.

Gli Utenti possono anche contattare il Responsabile della protezione dei dati (RPD o DPO) del Titolare, i cui dati di contatto sono di seguito riportati: la società Shibumi Srl nella persona designata dell’Avv. Lapo Curini Galletti – e-mail: DPO@meware.it

Meware non ha individuato la figura del Responsabile della protezione dei dati (RPD o DPO), in quanto non è soggetto all’obbligo di designazione previsto dall’art. 37 del Regolamento.

  1. COSA FACCIAMO? – FINALITÀ DEL TRATTAMENTO 

In relazione alle attività che possono essere svolte tramite il Sito, la Società raccoglie dati personali relativi agli Utenti.

Questo Sito e i servizi eventualmente offerti tramite il Sito sono riservati a soggetti che hanno compiuto il diciottesimo anno di età. Il Titolare non raccoglie quindi dati personali relativi ai soggetti minori di anni 18. Su richiesta degli Utenti, il Titolare cancellerà tempestivamente tutti i dati personali involontariamente raccolti e relativi a soggetti minori di anni 18.

In particolare, i dati personali degli Utenti saranno lecitamente trattati ai sensi dell’art. 6 del Regolamento per le seguenti finalità di trattamento:

  1. consentire agli Utenti la navigazione del Sito: i dati dell’Utente raccolti dal Titolare a tal fine includono tutti i dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet, che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono nel corso del loro normale esercizio: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli Utenti, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per permetterne il corretto funzionamento. Fermo restando quanto previsto altrove in questa informativa privacy, in nessun caso il Titolare renderà accessibili agli altri Utenti e/o a terzi i dati personali degli Utenti;
  1. finalità amministrativo-contabili, ovvero per svolgere attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, quali attività organizzative interne ed attività funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattualirelativi al Servizio;
  1. obblighi di legge, ovvero per adempiere ad obblighi previsti dalla legge,da un’autorità, da un regolamento o dalla normativa europea.

Il conferimento dei dati personali per le finalità di trattamento sopra indicate è facoltativo ma necessario, poiché il mancato conferimento degli stessi comporterà l’impossibilità per l’Utente di accedere al Sito.

  1. BASE GIURIDICA

Navigazione del Sito (così come descritto dal precedente paragrafo 3, lett. a): la base giuridica consiste nell’ art. 6 comma 1 lett. f) del Regolamento, ovvero il trattamento è necessario al fine di garantire l’interesse legittimo della Società a rendere disponibile al pubblico il Sito, affinché gli Utenti possano poi accedere e navigare lo stesso.

Finalità amministrativo-contabili (così come descritto dal precedente paragrafo 3, lett. b): la base giuridica consiste nell’art. 6, comma 1, lett. b) del Regolamento, in quanto il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto e/o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’Utente.

Obblighi di legge (così come descritto dal precedente paragrafo 3, lett. c): la base giuridica consiste nell’art. 6, comma 1, lett. c) del Regolamento, in quanto il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento.

  1. MODALITÀ DI TRATTAMENTOE TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI 

Il Titolare tratterà i dati personali degli Utenti mediante strumenti manuali ed informatici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I dati personali degli Utenti saranno conservati per i tempi strettamente necessari ad espletare le finalità primarie (come descritto al precedente paragrafo 3), o comunque secondo quanto necessario per la tutela in sede civilistica degli interessi del Titolare e degli Utenti.

  1. AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali dell’Utente potranno essere trasferiti al di fuori dell’Unione Europea e, in tal caso, il Titolare si assicurerà che il trasferimento avvenga in conformità alla Normativa Applicabile e, in particolare, in conformità agli artt. 45 (Trasferimento sulla base di una decisione di adeguatezza) e 46 (Trasferimento soggetto a garanzie adeguate) del Regolamento.

Potranno venire a conoscenza dei dati personali degli Utenti i dipendenti e/o collaboratori del Titolare incaricati di gestire il Sito. Tali soggetti, che sono stati istruiti in tal senso dal Titolare ai sensi dell’art. 29 del Regolamento, tratteranno i dati degli Utenti esclusivamente per le finalità indicate nella presente informativa e nel rispetto delle previsioni della Normativa Applicabile.

Potranno inoltre venire a conoscenza dei dati personali degli Utenti i soggetti terzi che potranno trattare dati personali per conto del Titolare in qualità di “Responsabili del trattamento” ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, quali, a titolo esemplificativo, fornitori di servizi informatici e logistici funzionali all’operatività del Sito del Titolare, fornitori di servizi in outsourcing o cloud computing, professionisti e consulenti.

L’Utente ha il diritto di ottenere una lista degli eventuali Responsabili del trattamento nominati dal Titolare, facendone richiesta al Titolare con le modalità indicate al successivo paragrafo 7.

  1. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’Utente potrà esercitare i diritti garantiti dalla Normativa Applicabile in qualsiasi momento, contattando il Titolare con le seguenti modalità:

  • Inviando un messaggio di posta elettronica al Titolare all’indirizzo e-mail info@meware.it;
  • Inviando una raccomandata a/r alla sede legale del Titolare in Largo Gibilmanna n. 4 – 00146 Roma.

Gli Utenti possono anche contattare il Responsabile della protezione dei dati (RPD o DPO) del Titolare, i cui dati di contatto sono di seguito riportati: la società Shibumi Srl nella persona designata dell’Avv. Lapo Curini Galletti – e-mail: DPO@meware.it

Ai sensi della Normativa Applicabile, l’Utente ha il diritto di ottenere l’indicazione (i) dell’origine dei dati personali; (ii) delle finalità e modalità del trattamento; (iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; (iv) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; (v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.

Inoltre, l’Utente ha il diritto di ottenere:

  1. a) l’accesso, l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  2. b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o la limitazione dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Nonché:

  1. a) il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, qualora il trattamento si basi sul suo consenso;
  2. b) (qualora applicabile) il diritto alla portabilità dei dati (diritto di ricevere tutti i dati personali che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico);
  3. c) il diritto di opporsi:
  4. i) in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguarda, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  5. ii) in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;

iii) qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati effettuato per tale finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

  1. d) qualora l’Utente ritenesse che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento, il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo (nello Stato membro in cui risiede abitualmente, in quello in cui lavora oppure in quello in cui si è verificata la presunta violazione). L’Autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Piazza Venezia, n. 11, 00187 – Roma (RM) (http://www.garanteprivacy.it/).

_____________

Il Titolare non è responsabile per l’aggiornamento di tutti i link visualizzabili nella presente Informativa, pertanto ogni qualvolta un link non sia funzionante e/o aggiornato, l’Utente riconosce ed accetta che dovrà sempre far riferimento al documento e/o sezione dei siti internet richiamati da tale link.